Frizione che slitta (a freddo)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Maxxx il Gio 18 Dic 2014 - 11:01

Buongiorno,
con il primo freddo la mattina partendo con andatura normale il cambio marcia tra seconda e terza la frizione slitta e più si accellera e più slitta.
Poi a motore caldo non lo fa più.
Ho cambiato l'olio del cambio come consigliato da drupi, ma dopo 2 giorni ha ripreso a farlo.
Che devo fare?
Cosa può avere?

Grazie
Max
avatar
Maxxx
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 18.08.14
Età : 50
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Drupi77 il Gio 18 Dic 2014 - 11:32

Se non è stato fatto sarebbe da pulire la scheda dentro cambio.

_________________
DRUPI SONG
Chrysler 300c CRD 2010-2014 Sold
Lincoln Mark VIII 2014-2015 is death
Citroen DS5 HDi 2015------------------
Smart Fortwo Passion ---VENDUTA---
    andrea.soloch.it@gmail.com
avatar
Drupi77
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 23544
Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 41
Località : Treviso

http://auto-moto-drupi.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Drupi77 il Gio 18 Dic 2014 - 11:37

Poi oltre frizioni. Ci sono altre cose che possono creare questa sensazione di slittamento.
Valvole sinusoidali, che NAG1 ha ben 6. E ci sono pure le valvole e accumulatori.

_________________
DRUPI SONG
Chrysler 300c CRD 2010-2014 Sold
Lincoln Mark VIII 2014-2015 is death
Citroen DS5 HDi 2015------------------
Smart Fortwo Passion ---VENDUTA---
    andrea.soloch.it@gmail.com
avatar
Drupi77
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 23544
Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 41
Località : Treviso

http://auto-moto-drupi.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Maxxx il Sab 20 Dic 2014 - 8:53

ma questo problema ce l'ho solo io?
avatar
Maxxx
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 18.08.14
Età : 50
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da c300nico il Sab 20 Dic 2014 - 14:17

Per adesso penso di si

_________________
c
3
0
0
N
i
c
o
avatar
c300nico
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 13052
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 47
Località : villa del conte padova

http://www.superbrentasrl.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da pilloro il Sab 20 Dic 2014 - 17:48

A me slittano le ruote, ma quello è un'altro problema.
Troppi cavalli
avatar
pilloro
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 64
Località : Lucca

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da FMING il Mer 31 Dic 2014 - 18:59

nel libro uso e manutenzione a pagina 136 spiega il funzionamento del cambio e dice che a motore freddo l'innesto delle marcie e ritardato questo serve a far si che il motore e il cambio ragiunga la temperatura piu velocemente non e che per fare questo al posto di mantenere la stessa marcia utilizzi la frezzione facendola slittare per avere minor velocita e numero di giri piu elevato?
avatar
FMING
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Maschile Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 12.04.13
Località : MONTICELLI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Drupi77 il Gio 1 Gen 2015 - 11:40

No. Sarebbe dannoso a lungo andare.

_________________
DRUPI SONG
Chrysler 300c CRD 2010-2014 Sold
Lincoln Mark VIII 2014-2015 is death
Citroen DS5 HDi 2015------------------
Smart Fortwo Passion ---VENDUTA---
    andrea.soloch.it@gmail.com
avatar
Drupi77
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 23544
Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 41
Località : Treviso

http://auto-moto-drupi.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da by_xfile™ il Sab 3 Gen 2015 - 23:14

La 300 non ha una vera frizione ma cambio automatico con convertitore di coppia a gestione elettronica, in pratica usa una specie di turbina a olio aumentando giri e coppia diventa un blocco unico, quindi potrebbe esser l'olio che é da sostituire.
funzionamento Convertitore_di_coppia
avatar
by_xfile™
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 09.04.12
Età : 48
Località : Pove del Grappa (VI)

http://www.twinsgroup.eu/it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da by_xfile™ il Sab 3 Gen 2015 - 23:39

Prova a vedere questo Nozioni cambio NAG :
Per i possessori di Mercedes-Benz Classe-C (W203) non è infrequente trovarsi, superata in genere la soglia dei 100.000 km, ad affrontare problemi relativi al cambio automatico, in particolare ad irregolarità di funzionamento relative all’innesto corretto dei rapporti. Può così capitare, specie a temperature di regime, che il cambio innesti un rapporto diverso da quello che in quel momento sarebbe logico innestare, oppure che i sensori rilevino un certo rapporto, diverso da quello che effettivamente si trova in presa. Conflitti di questo tipo sfociano inevitabilmente in una situazione di recovery del veicolo, con cambio bloccato e innesto permanente di un unico rapporto. Ma vediamo prima rapidamente di che tipo di cambio stiamo parlando. Si tratta di un cambio automatico a 5 marce, in cui il moto viene trasmesso per mezzo di tre rotismi epicicloidali, comandato elettronicamente per mezzo di tre freni a dischi multipli idraulici, tre frizioni a dischi multiple e due ruote libere meccaniche. La parte elettroidraulica è avvitata inferiormente al gruppo meccanico e porta, al di sotto, una coppa di raccolta olio. Il relativo gruppo elettroidraulico è raffigurato nell’immagine qui sotto:

http://1drv.ms/1A7Jxxx

1 CONNETTORE ELETTRICO A 13 POLI
2 ELETTROVALVOLA ESCLUSIONE CONVERTITORE DI COPPIA
3 ELETTROVALVOLA PASSAGGIO 2 -> 3 MARCIA
4 ELETTROVALVOLA REGOLAZIONE PRESSIONE DI MODULAZIONE
5 ELETTROVALVOLA REGOLAZIONE PRESSIONE DI INNESTO
6 ELETTROVALVOLA PASSAGGIO 1 -> 2 E 4 -> 5
7 ELETTROVALVOLA PASSAGGIO 3 -> 4 MARCIA
8 SENSORE DI REGIME 2
9 SENSORE N GIRI
------------------
Cambi di questo genere, se interessati dalle problematiche di cui sopra, presentano al momento della diagnosi, determinati codici d’errore, che nella maggior parte dei casi sono i seguenti (originali casa costruttrice):
P2500: RAPPORTO DI TRASMISSIONE CAMBIO NON PLAUSIBILE
P220A: CONFRONTO SENSORE GIRI N2 E N3
P200A: CENTRALINA DIFETTOSA

Nel tentativo di ripristinare il guasto, prove preliminari da poter effettuare prima di intraprendere azioni più “serie”, sono ad esempio la verifica dell’integrità e della tenuta dell’O-ring che isola il connettore elettrico dall’olio, nonché la continuità del cablaggio che va dal connettore alla centralina (in corrispondenza dei piedi del passeggero). Qualora il guasto non sia dovuto a queste due cause, occorre spostare la propria attenzione su altri fattori. Sulla base di casistiche relative a questo tipo di guasti, è emerso che il più delle volte il problema è ravvisabile nell’incongruenza rilevata tra i due sensori di giri indicati in figura con “8” e “9”. Questi due sensori, inglobati nel corpo della parte elettrica del gruppo elettroidraulico, sono quelli che tengono conto delle velocità angolari di rotazione dell’albero primario e dell’albero secondario. Consideriamo il seguente esempio per meglio chiarire l’importanza di questi due sensori. Ipotizziamo che il sensore che rileva la velocità del primario legga 1000 giri al minuto, se in quel momento risulta innestata una marcia tale che il rapporto di trasmissione sia pari a 1:1,5, il sensore che legge la velocità del secondario deve leggere necessariamente una velocità angolare di 1500 giri al minuto. Se il secondo sensore dovesse leggere invece una velocità diversa da 1500 giri al minuto, il cambio si troverebbe in una condizione di “indecisione”, non trovando riscontro tra il rapporto da lui stesso imposto, e quello effettivamente adottato in quell’istante. Da quest’incongruenza nascono i codici errore di cui sopra. Una volta accertato che la responsabilità del guasto va attribuita a questi due sensori, l’unica possibile soluzione, non essendo fattibile la sostituzione separata dei componenti, è quella di rimpiazzare l’intero gruppo elettroidraulico. Riportiamo, a scopo funzionale, la procedura di sostituzione del gruppo elettroidraulico e di controllo del livello olio:
Posizionare il veicolo sui bracci di sollevamento del ponte
Posizionare la leva selettrice su “P”
Sollevare il veicolo
Pulire accuratamente la zone circostanti il gruppo elettroidraulico e i punti di giunzione, in maniera da evitare l’intrusione di sporcizia nel nuovo componente
Svitare la vite di scarico olio e svuotare il cambio
Svitare la lamiera termoisolante e scollegare il connettore
Allentare la boccola di guida del connettore e toglierla. Sostituirla, se necessario
Togliere le viti di tenuta della coppa dell’olio e smontare quest’ultima
Togliere il filtro olio
Svitare le viti di ancoraggio dell’unità elettrica e rimuoverla

Per il montaggio eseguire le stesse operazioni in sequenza inversa. Il lavoro si conclude cancellando gli errori originati (con diagnosi proprietaria Mercedes o strumento di diagnosi che supporti la funzione).

Non si deve però dimenticare di effettuare la procedura d’apprendimento, e di controllare il livello dell’olio, operazioni un pò particolari e che proprio per questo andiamo di seguito a descrivere.

Rabbocco e controllo livello olio:
Aver cura che il veicolo poggi sulle quattro ruote in posizione orizzontale
Effettuare la misurazione a 25°C
Smontare la copertura del motore
Togliere il perno di sicurezza ed il tappo, individuabile dal colore rosso, del tubo di riempimento olio cambio automatico
Rabboccare l’olio con ca. 5 litri prima dell’avviamento
Avviare il motore e farlo girare per breve tempo con la leva selettrice in posizione “P”
Selezionare più volte brevemente le diverse posizioni della leva selettrice del cambio, a regime minimo e con veicolo fermo. Successivamente selezionare di nuovo la posizione “P”
Inserire l’astina dell’olio fino a battuta nel tubo di rifornimento e verificare il livello raggiunto
Eventualmente correggere il livello e ricontrollarlo
Riposizionare il tappo del tubo di riempimento ed il relativo grano di sicurezza
Provare il motore per verificare il corretto funzionamento e la tenuta del cambio
avatar
by_xfile™
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 09.04.12
Età : 48
Località : Pove del Grappa (VI)

http://www.twinsgroup.eu/it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da c300nico il Dom 4 Gen 2015 - 10:37

Buono a sapersi

_________________
c
3
0
0
N
i
c
o
avatar
c300nico
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 13052
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 47
Località : villa del conte padova

http://www.superbrentasrl.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da taxitixi il Dom 4 Gen 2015 - 13:27

Il manuale hai messo

_________________
avatar
taxitixi
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 14053
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 46
Località : Segrate

http://www.028585.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Maxxx il Dom 4 Gen 2015 - 17:41

ok xfile grazie per la spiegazione, ma perchè allora lo fa solo per le prime cambiate, e quando il motore è a temperatura funziona tutto?
avatar
Maxxx
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 18.08.14
Età : 50
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da by_xfile™ il Dom 4 Gen 2015 - 19:05

Ripeto la domanda di taxitixi lo fa anche in manuale sequenziale?
In realtà al suo interno ci sono frizioni e freni ma non penso siano quelli altrimenti il problema lo avresti sempre, poi non so se è previsto sulla 300 ma una frizione di blocco esiste ma è usata per un altro scopo (usare il freno motore)

L'olio e filtro cambio quando son stati fatti?

Come ultima spiaggia un ketchup al cambio.
avatar
by_xfile™
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 09.04.12
Età : 48
Località : Pove del Grappa (VI)

http://www.twinsgroup.eu/it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Maxxx il Dom 4 Gen 2015 - 19:35

il problema lo fa anche in manuale e nelle stesse marce, olio filtro e guarnizione sono stati fatti 1 mese fa su consiglio di drupi ma come dice il primo post non ha slittato per 2 giorni poi come prima di cambiarlo.
cmq la carretta ha 137.000 km
avatar
Maxxx
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 18.08.14
Età : 50
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da lupo il Dom 4 Gen 2015 - 20:20

Ciao by file buon anno innanzitutto. Sono possessore di una 300c de 2006..da ttempo ho un problema al cambio, si manifesta in questo modo, nel momento in cui metto in moto vado in d la macchina va regolare si fa le sue cambiate regolari 8senza problemi, magri va bene per 2 o 3 giorni.alcune volte invece fa delle cambiate irregolari successivamente un piccolo strappo e poi rimane con una sola marcia, non cambia , e se si da gas il motore sale di giri ma non spinge,e come se la frizione slittassse .se vengo il motore riaccendo parto t
utto regolare cambiate regolari come se niente fosse .ho fatto cambio olio filtro + spina , si sente che il cambio va meglio più fluido però il problema avvolte si manifesta ugualmente.Adesso non mi sta capitaanto da Natale. Cosa potrebbe essere?

lupo
Collaudatore
Collaudatore

Maschile Messaggi : 404
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 49
Località : cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da danieleemilio il Dom 4 Gen 2015 - 20:24

by_xfile™️ ha scritto:Ripeto la domanda di taxitixi lo fa anche in manuale sequenziale?
In realtà al suo interno ci sono frizioni e freni ma non penso siano quelli altrimenti il problema lo avresti sempre, poi non so se è previsto sulla 300 ma una frizione di blocco esiste ma è usata per un altro scopo (usare il freno motore)

L'olio e filtro cambio quando son stati fatti?

Come ultima spiaggia un ketchup al cambio.
Io ci avrei messo la senape per renderlo più digeribile... lol!
avatar
danieleemilio
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 1965
Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 42
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da by_xfile™ il Lun 5 Gen 2015 - 1:25

Altra cosa che mi viene in mente é Sensore numero di giri o qualche altra scheda o pompa che a freddo non va in pressione, hai fatto fare il reset al cambio, sarebbe utile quando si fa il cambio olio.
ma a questo punto un bel check-up al cambio io lo farei.
Ora ho mandato un sms a mio cugino vediamo cosa mi dice oltre a ( hai hai hai) Very Happy


Ultima modifica di by_xfile™ il Lun 5 Gen 2015 - 11:26, modificato 1 volta
avatar
by_xfile™
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 09.04.12
Età : 48
Località : Pove del Grappa (VI)

http://www.twinsgroup.eu/it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da miky 65 il Lun 5 Gen 2015 - 5:50

È capitato anche a me un paio di volte in più di 4 anni che ho la 300
avatar
miky 65
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 18259
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 52
Località : pordenone

http://animalissimi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da c300nico il Lun 5 Gen 2015 - 9:45

Mai capitato l unica cosa rotto un sensore abs interagiva con il cambio non cambiava più le marce

_________________
c
3
0
0
N
i
c
o
avatar
c300nico
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 13052
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 47
Località : villa del conte padova

http://www.superbrentasrl.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Maxxx il Lun 5 Gen 2015 - 11:45

lupo ha scritto:Ciao   by file buon anno innanzitutto. Sono possessore di una 300c de 2006..da ttempo ho un problema al cambio, si manifesta in questo modo, nel momento in cui metto in moto vado in d la macchina va regolare si fa le sue cambiate regolari 8senza  problemi, magri va bene per 2 o 3 giorni.alcune volte invece fa delle cambiate irregolari successivamente un piccolo strappo e poi rimane con una sola marcia, non cambia , e se si da gas il motore sale di giri ma non spinge,e come se la frizione slittassse .se vengo il motore riaccendo parto t
utto regolare cambiate regolari come se niente fosse .ho fatto cambio  olio filtro + spina , si sente che il cambio va meglio più fluido però il problema avvolte si manifesta ugualmente.Adesso non mi sta capitaanto  da Natale. Cosa potrebbe essere?

ma la spina è questa ?

http://www.ebay.it/itm/301345941702?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

e a che cosa serve?
avatar
Maxxx
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 18.08.14
Età : 50
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da by_xfile™ il Lun 5 Gen 2015 - 12:46

Come ti dicevo sopra e confermato da mio cugino senza check-up si va alla cieca quindi senza diagnosi le variabili son troppe. Vai da chi ti ha fatto il cambio olio fai fare una diagnosi segnati i codici e relative info, poi resetta tutto e viaggia un po' poi quando ti si ripresenta il problema vai a verificate se gli errori son gli stessi, poi vediamo il da farsi.
avatar
by_xfile™
Pilota della Domenica
Pilota della Domenica

Maschile Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 09.04.12
Età : 48
Località : Pove del Grappa (VI)

http://www.twinsgroup.eu/it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da c300nico il Lun 5 Gen 2015 - 13:21

La spina la cambiano tolta dopo comincia a perdere olio

_________________
c
3
0
0
N
i
c
o
avatar
c300nico
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 13052
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 47
Località : villa del conte padova

http://www.superbrentasrl.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da c300nico il Lun 5 Gen 2015 - 13:29

Porta olio al cambio se perde olio può non comunicare bene con il cambio così funziona male

_________________
c
3
0
0
N
i
c
o
avatar
c300nico
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 13052
Data d'iscrizione : 03.08.11
Età : 47
Località : villa del conte padova

http://www.superbrentasrl.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da lupo il Lun 5 Gen 2015 - 13:47

Maxxx esatto e questa. Io l'ho sostituita ,nonostante l'abbia sostituita nonostante il problema si ripropone.addirittura mi è capitato al ritiro dalla c8concessionaria , fatta la diagnosi col problema, il tester diagnosticava cambio in folle.Dicendomi che bisognava sostituire il cambio.Ma io dico una cosa da ignorante in materia se la maggior parte delle volte va bene perché dire queste calcolate?

lupo
Collaudatore
Collaudatore

Maschile Messaggi : 404
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 49
Località : cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frizione che slitta (a freddo)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum