Sensori gas e FAP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sensori gas e FAP

Messaggio Da gile il Gio 20 Lug 2017 - 12:02

Buongiorno a tutti un parere su quanto mi accade.
L'altro giorno la mia 300 comincia a singhiozzare (tra 1000 e 2000 giri, non superando questi ultimi). Premetto che la macchina ha 360.000 km, ahimè.
Vado dal pompista che controlla filtro gasolio, circuito alimentazione in bassa ed in alta pressione che risultano ok, mentre la diagnosi rileva errori nel: -
- sensore di pressione 1 gas di scarico
- tasso di cenere filtro antiparticolato.
Porto quindi la macchina in un'officina autorizzata Chrysler che dopo la diagnosi mi telefona dicendomi che occorre cambiare n° 2 (???) sensori di scarico (per un costo di circa 320 euro iva inclusa + 120 euro di manodopera) e che però solo dopo tali sostituzioni sarebbe stato possibile verificare la funzionalità del FAP, diversamente si sarebbe resa necessaria la sostituzione anche del FAP, con un costo di molto superiore.
Mi chiedo:
- è possibile che il sistema di diagnosi non riesce a rilevare univocamente se il guasto è dei sensori o del FAP ? (sembrerebbe che la diagnosi in ogni caso da segnali di errori sui sensori, anche se questi funzionano correttamente e magari è solo il FAP ad essere guasto o intasato)
- vi è un modo più economico per ripristinare il FAP senza doverlo cambiare con uno nuovo ?
In ogni caso, considerando che la macchina è ormai più che anzianotta, ho chiesto all'officina di eliminare il FAP completamente (per questo l'officina mi ha chiesto 380 euro iva inclusa) ?
Che ne pensate ?
Grazie, Marco

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da RobySRT6 il Gio 20 Lug 2017 - 15:39

L eliminazione del fap e' una cosa che in tanti abbiamo fatto proprio per i consueti problemi di intasamento. Loro in officina lo svuotano, pero poi il lavoro andrebbe completato con la riprogrammazione della centralina, altrimenti ogni tot km parte il processo di rigenerazione. Io ho rimosso il fap ed installato un tubo con attacco per il sensore che mi ha procurato un ex utente del forum
avatar
RobySRT6
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 12198
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 49
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da taxitixi il Gio 20 Lug 2017 - 15:43

Anche io come Roby tolto fap sodtituito con tubo e cancellato dalla centralina insieme alla valvola egr. .tot 250€...non in chrysler

_________________
avatar
taxitixi
Moderatore
Moderatore

Maschile Messaggi : 14006
Data d'iscrizione : 07.09.10
Età : 46
Località : Segrate

http://www.028585.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da gile il Lun 24 Lug 2017 - 10:42

NON E' FINITA: ritiro la macchina faccio 10 km e la macchina rifà lo stesso difetto: singhiozza a bassi giri ed oltre i 2000 non sale.
Di nuovo carro attrezzi e di nuovo officina
Diagnosi ma nessuna indicazione.
Il capo officina sentenzia che sono i 12 (??????) collettori di aspirazione intasati: di fatto svita un sensore aria che si trova guardando il motore appena a destra della turbina e il motore (almeno da fermo) sale di giri.
Io credo che sia semplicemente il motorino che apre l'aria nei collettori (la spia valvola a farfalla ogni tanto si accende) e che non possano essere i collettori intasati (il meccanico dice di olio che trafila dalla turbina ma la macchina praticamente non consuma olio).
Che ne pensate ? Vi è mai capitato ?
Grazie, Marco

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da RobySRT6 il Lun 24 Lug 2017 - 19:57

Scusa ma che diagnostica possiede il meccanico? Se e' lo swirl una buona diagnosi lo dovrebbe rivelare...
avatar
RobySRT6
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 12198
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 49
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da gile il Mar 25 Lug 2017 - 10:20

Non so che diagnostica; sta di fatto che davanti ai miei occhi il meccanico ha impiegato 2 diagnostiche diverse entrambe marcate dodge - chrysler

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da gile il Mar 25 Lug 2017 - 10:22

ripeto mi sarebbero molto utili vostre esperienze / indicazioni anche per contrastare quello che dice l'officina che come al solito nasconde le proprie magagne, va per tentativi e addebita cifre iperboliche di manodopera.
Già sul motorino (ricambio) mi ha chiesto 50 euro in più di quanto chiedono a Roma (circa 250-260 compreso clips)...

gile
Neo Patentato
Neo Patentato

Maschile Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 28.02.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da RobySRT6 il Mar 25 Lug 2017 - 22:09

Beh se e'lo swirl di solito costa sui 300 max 350 lavoro finito. Poi se ci dono altre magagne...
avatar
RobySRT6
Pilota Ufficiale
Pilota Ufficiale

Maschile Messaggi : 12198
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 49
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensori gas e FAP

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum